Bosisio P. , luglio 2016 - Incontrare campioni olimpici e paralimpici in vista dei prossimi giochi e conoscere le esperienze di successo ma anche l'impegno ed i sacrifici di chi ha vestito i colori azzurri. E' questa l'interessante proposta educativa che ha coinvolto i ragazzi del Centro di Formazione Professionale di Bosisio Parini.

Leggi tutto

Focus On:I fattori personali della Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute (ICF).

Autori: Leonardi, M., Sykes, C.R., Madden, R.C., Ten Napel, H., Hollenweger, J., Snyman, S., Madden, R.H., Kraus De Camargo, O., Raggi, A., Van Gool, C.H., Martinuzzi, A.  

Titolo dell'articolo: Do we really need to open a classification box on personal factors in ICF? 

Titolo della rivista: Disability and Rehabilitation 2016, 38 (13), pp. 1327-1328.  

IF: 1.919

Leggi tutto

15 ragazzi dei Centri di Vedano, Castiglione Olona e Bosisio Parini hanno potuto partecipare ad una giornata formativa alla Buosi Academy dove hanno potuto  conoscere le caratteristiche del cacao, imparare a leggere un’etichetta di una tavoletta e poi creare dei cioccolatini e realizzare dei disegni con il cioccolato bianco e il burro di cacao.

Leggi tutto

Outcome neurocognitivo nei pazienti affetti da tumore cerebrale in età pediatrica: presentati i dati raccolti dal network italiano di oncologia pediatrica

La Dr.ssa Geraldina Poggi ha presentato al XLI Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica  (AIEOP - Verona, 22/24 maggio 2016) e al XVII International Symposium on Pediatric Neuro-Oncology (ISPNO - Liverpool, 12-15 giugno 2016) i risultati del lavoro di coordinamento svolto dall’IRCCS Medea  a livello nazionale nella raccolta dati sui tumori cerebrali infantili [1]. Nel 2010, infatti, è stato attivato un network italiano composto dai principali centri ospedalieri presenti sul territorio nazionale, con l’obiettivo di monitorare l’evoluzione degli aspetti neuropsicologi e psicologici dei bambini con tumore cerebrale. Data l’assenza in Italia di raccomandazioni unitarie per la raccolta dei dati e la programmazione degli interventi, tale network si è prefissato di stabilire delle linee guida condivise per la conduzione delle valutazioni, l’indagine degli effetti della malattia tumorale e la definizione dei bisogni riabilitativi e delle associate strategie di intervento.

Leggi tutto