Tra i progetti sociali più creativi della Lombardia c’è lo spettacolo teatrale “La sedia”, messo in scena l’anno scorso dagli studenti del centro di Formazione Professionale di Bosisio Parini. Lo spettacolo, sotto la regia di Claudio Milani, era uno dei 36 progetti selezionati tra i 1400 patrocinati dal Consiglio regionale dal 2013 a oggi e, in occasione della Giornata della Creatività a Palazzo Pirelli, il 19 novembre, è stato premiato con il sigillo "Lombardia è creatività!".

Tempo di tornei per gli appassionati di burraco nelle sedi de La Nostra Famiglia. Dopo l'edizione di Bosisio, tornano i tornei di Ponte Lambro e Como sede di via Zezio (1° dicembre), di Ostuni (3 dicembre) e di Vedano Olona (16 dicembre). Per informazioni, contattare la Direzione Operativa delle sedi.

Castiglione Olona, dall'8 al 17 dicembre 2017 - La mostra mercato dei lavori realizzati dai ragazzi del Centro di Formazione Professionale de La Nostra Famiglia di Castiglione Olona sarà aperta al pubblico presso il Centro Congressi del Castello di Monteruzzo, via Marconi.

Cava de' Tirreni, 5 dicembre 2017 - Alle ore 18.00 presso Foyer del Teatro Comunale, Corso Umberto I n.153  sarà inaugurata la  mostra dei manufatti realizzati dall’Atelier del Gruppo Amici. La mostra resterà aperta dal 5 al 12 dicembre, dalle ore 17.00 alle ore 21.00. Il ricavato contribuirà alla raccolta fondi avviata per l’acquisto di arredi e attrezzature per il nuovo Centro di Riabilitazione de “La Nostra Famiglia”, i cui lavori inizieranno nei prossimi mesi.

Bosisio Parini, dal 28 novembre 2017 - Un ricco programma per curiosi ed interessati. Si inizia con la mostra dei lavori realizzati dai ragazzi del CFP, si prosegue con le mostre presentate dai ragazzi della scuola secondaria, primaria e dell'infanzia, si conclude con una mostra di prodotti provenienti dai paesi in via di sviluppo organizzata da OVCI. Le mostre si terranno al 7° Padiglione, piano - 1.

Presso il Centro di Pasian di Prato tredici tavole illustrate spiegano ai bambini cos’è la riabilitazione. L’illustratrice di Spilimbergo Alessandra Cimatoribus ha realizzato tredici tavole per aiutare i bambini che accedono al Centro di Pasian di Prato a capire meglio qual è il compito di tutti gli operatori che incontreranno.

Leggi tutto

Ritorna l’esperienza del “Capodanno Controcorrente” che quest’anno si terrà a Roma. La proposta, per giovani, prevede momenti di ascolto, testimonianze e visita alla città. Non mancherà il servizio agli ultimi con la Caritas di Roma. Leggi tutto: donluigimonza.it

Pubblicato il fitto calendario degli incontri del “Gruppo Gioia”, pronto a condividere un altro anno intenso di amicizia, gioia, condivisione e servizio. Nel corso dei mesi si alterneranno gli incontri interni al gruppo con l’ormai consolidata esperienza con i catechisti della Diocesi di Pordenone ed eventi speciali. Leggi tutto: donluigimonza.it

Ecco il programma degli incontri  dei Gruppi Amici per il periodo settembre 2017-giugno 2018. I gruppi si incontrano per vivere ed approfondire la spiritualità di don Luigi. Se vuoi partecipare chiama il referente del gruppo a te più vicino. Leggi i programmi degli incontri: donluigimonza.it

Dopo il Meeting delle Famiglie che si è tenuto lo scorso 8 ottobre, il Gruppo di spiritualità familiare propone un cammino per continuare a parlare della famiglia, dell’amore dentro la famiglia, della presenza del Signore nella famiglia. Leggi tutto: donluigimonza.it

Focus On: Displasia mesencefalica con “cap” anteriore: Nuova malformazione del tronco encefalico in pazienti con sindrome di Joubert

di Arrigoni F, Romaniello R, Peruzzo D, De Luca A, Parazzini C, Valente EM, Borgatti R, Triulzi F.

Il segno radiologico caratteristico della sindrome di Joubert è il segno del “dente molare”, ovvero un peculiare profilo del mesencefalo-ponte che ricorda appunto quello di un dente molare. Questo aspetto malformativo del tronco encefalico si può associare ad altre malformazioni che coinvolgono la fossa cranica posteriore e gli emisferi cerebrali. In questo studio vengono descritti 3 pazienti (2 maschi/1 femmina, 8-14 anni di età) con sindrome di Joubert, portatori di una aggiuntiva e nuova malformazione del tronco encefalo mai descritta in precedenza. Tale malformazione è caratterizzata dalla presenza di un rigonfiamento del profilo anteriore del mesencefalo, dovuto ad una componente anomala di tessuto in eccesso, che determina obliterazione della cisterna interpeduncolare.

Leggi tutto