Si terrà domenica 1 dicembre la seconda edizione di “Stelle sul Lago di Como”, iniziativa benefica il cui ricavato andrà a favore del nuovo Centro ambulatoriale di Como. Sei chef stellati proporranno piatti legati alle tradizioni del territorio in una location unica e altamente suggestiva, il Battello Manzoni. Leggi di più

Lunedì 18 novembre ha fatto visita ai ragazzi della Scuola Ospedaliera di Bosisio Marco Confortola, l’alpinista valtellinese che ha scalato le vette più alte del mondo. Presenti anche gli allievi dell’Istituto Comprensivo di Bosisio Parini. Confortola si è intrattenuto con i ragazzi raccontando le sue principali esperienze legate alla montagna, esperienze anche traumatiche, come l’ascesa al K2 del 2008, nella quale  vide 11 compagni di spedizione morire; lui stesso subì l’amputazione delle dita dei piedi per congelamento. Da queste esperienze Marco ha tratto degli insegnamenti fondamentali, che chiama i suoi “5 comandamenti”: OBBEDIRE a chi ci vuol bene, STUDIARE sempre per allenare la mente, FARE MOVIMENTO per mantenersi sempre in forma, NON MOLLARE MAI nelle difficoltà, SOGNARE sempre.

Il Polo di Bosisio ha ospitato Jacopo Tagliabue, grande esperto di modelli computazionali, sistemi di predizione basati su complessi algoritmi ("deep learning") e linguaggio. Il ricercatore è stato co-fondatore di una start-up che ha implementato un innovativo sistema di organizzazione per i motori di ricerca nei siti di e-commerce, sistema basato sull'uso "naturale" del linguaggio. Oggi vive e lavora a New York (@Coveo). Il Dr. Tagliabue ha tenuto una lecture sui "linguaggi di programmazione" che insegnano alle macchine come apprendere, e sulla necessità di capire meglio gli algoritmi utilizzati al fine di evitare risultati fuorvianti. Questo assume una straordinaria importanza per chi - come i nostri ricercatori - utilizza sistemi di machine learning nell’ambito biomedico.
Per ulteriori informazioni, contattare gli organizzatori: Luca Casartelli, Andrea Vitale ("Theoretical and Cognitive Neuroscience" Research Unit). Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.