Velocità e fluidità del movimento migliorano dopo riabilitazione con Armeo®Spring  in bambini con malattie cerebrali acquisite e congenite: studio osservazionale.

I bambini con Paralisi Cerebrale Infantile (PCI) e Cerebro Lesione Acquisita (CLA) spesso manifestano una compromissione degli arti superiori, con ripercussioni nelle loro attività quotidiane. La riabilitazione robotica può promuovere il loro recupero funzionale ma la prova della sua efficacia è spesso basata solo su scale funzionali qualitative.

Lo scopo del lavoro era valutare la precisione, la velocità e la fluidità del movimento utilizzando parametri calcolati a partire dalla traiettoria di Armeo®Spring, un esoscheletro passivo per la riabilitazione dell’arto superiore, e di valutare retrospettivamente la sua efficacia nei bambini con PCI e CLA.

di Biffi E, Maghini C, Cairo B, Beretta E, Peri E, Altomonte D, Mazzoli D,
Giacobbi M, Prati P, Merlo A, Strazzer S.

Leggi tutto

Focus On: Danno cerebrale funzionale e strutturale nell’Atassia di Friedreich

di Vavla M, Arrigoni F, Nordio A, De Luca A, Pizzighello S, Petacchi E, Paparella G, D'Angelo MG, Brighina E, Russo E, Fantin M, Colombo P, Martinuzzi A.

La Atassia di Friedreich (FA) è una malattia eredo-degenerativa rara, con esordio precoce e carattere progressivo. Ad oggi mancano sia la cura che un metodo efficiente per misurare l’efficacia di terapie sperimentali, ossia mancano biomarcatori oggettivi utili a determinare la progressione di malattia e l’efficacia delle varie proposte terapeutiche.

Leggi tutto